News

Newsletter, 23/12/2013Le sfide del marketing multilocale della marca all’estero

  • Condividere i contenuti della marca
  • Accelerare il lancio sul mercato
  • Internazionalizzare le vendite online
  • Puntare all´eccellenza nei punti vendita
  • Pilotare lo sviluppo di campagne internazionali
  • Ottimizzare i budget di marketing

 

 

Da diversi anni ormai, Networth accompagna le grandi marche nel loro sviluppo internazionale. Grazie a queste collaborazioni abbiamo raggiunto un´esperienza concreta ed operativa nel perseguire la qualità, l´efficacia ed il controllo dei costi, che ci vengono richiesti dai servizi di marketing internazionale dei nostri clienti.

Per la fine dell´anno, Networth ha pensato di condividere i risultati di questa esperienza, utile per tutte le marche che vogliono accelerare il proprio sviluppo a livello internazionale.

Questa scelta si concretizza nel primo Libro bianco di Networth, che si intitola :

Come non perdere l’identità della propria marca all’estero?

Partendo da un campione di grandi marche che hanno dimostrato abilità nel saper costruire un discorso di marca internazionale, restando fedeli ai propri valori, adattando in modo efficace i propri messaggi e la comunicazione ai nuovi mercati locali, Networth ha identificato 6 indicatori chiave di performance per un marketing multi–locale efficace.

Se lo sviluppo della vostra marca punta alla conquista di nuovi mercati all´estero, crediamo che questo Libro bianco potrà darvi dei suggerimenti in merito utili e concreti.

 

Per scaricare il Libro bianco di Networth clicca qui


STORE-IT : La vostra memoria di traduzione marketing

 

 

STORE-IT è una memoria di traduzione che raccoglie e conserva i contenuti delle vostre schede prodotto, per pre-tradurre in modo automatico i contenuti riutilizzati con i nuovi prodotti. E’ uno strumento di qualità, oltre che di risparmio nei costi di traduzione del 50%.
La memoria di traduzione è un valore aggiunto di marketing molto redditizio nel tempo, adatto a cataloghi di qualsiasi volume e periodicità di pubblicazione più o meno ricorrenti.

Scoprite come ridurre i costi ed i tempi di traduzione per localizzare i vostri contenuti marketing, in tutte le lingue, ottimizzando i budget disponibili, ed aumentare l’impatto internazionale delle vostre campagne, incrementando il tasso di penetrazione sui mercati esteri.

Venite a trovarci, il 3 e 4 dicembre, per scoprire e testare le funzionalità della nostra piattaforma. Inoltre, per chi ci contatterà prima del salone, realizzeremo gratuitamente una demo specifica del modulo per localizzare le vostre newsletters.

PER CONTATTI : dpelella@networthplatform.com

Vi aspettiamo al MiCo – Fiera Milano CongressiStand E3.2 Ingresso da Viale Eginardo – Gate 2 (pedonale) oppure da piazzale Carlo Magno, 1 – Gate 17 (pedonale e auto)

 

ADAPT-IT: Un modo semplice per “localizzare” le tue newsletters

Aumentate l’impatto internazionale della vostra comunicazione per ottenere un tasso di penetrazione maggiore sui mercati esteri.

ADAPT-IT è uno strumento intuitivo che permette a qualsiasi traduttore di adattare e tradurre rapidamente le vostre newsletters (senza dover avere nozioni di HTML!), in versioni locali integrate poi automaticamente nei vostri sistemi di e-mailing.

La Redoute International, utilizzando ADAPT-IT da 3 anni, ha ridotto di tre volte i tempi di lancio e dimezzato i costi di traduzione, inviando 700 newsletters all’anno in 10 lingue, come testimona sul nostro sito Nadège Lallement – Web Publishing Manager di La Redoute Europa. Venite a trovarci, il 3 e 4 dicembre, per scoprire e testare le funzionalità della nostra piattaforma. Inoltre, per chi ci contatterà prima del salone, realizzeremo gratuitamente una demo specifica del modulo per localizzare le vostre newsletters.

PER CONTATTI : dpelella@networthplatform.com

Vi aspettiamo al MiCo – Fiera Milano CongressiStand E3.2 Ingresso da Viale Eginardo – Gate 2 (pedonale) oppure da piazzale Carlo Magno, 1 – Gate 17 (pedonale e auto)

 

Quest’anno non perdere l’opportunità di venirci a trovare al nuovo IAB Forum di Milano, l’evento più atteso nel mondo della comunicazione digitale.

Noi ci saremo, il 3 e 4 dicembre, per presentare le nostre novità, ideate per accompagnare i siti di e-commerce italiani nello sviluppo internazionale.

Oggi l’Europa rappresenta (dati FEVAD, 2012):

– 312 miliardi € di transazioni – 250 milioni di clienti online – 550.000 siti e-commerce

Prospettive:

– Oltre il 50% degli e-commercianti dichiara di voler sviluppare le proprie vendite all’estero – Entro 2015 si stima che “20% dei consumatori europei comprerà online in atri paesi”

In tale contesto, se internazionalizzare rappresenta la sfida e la priorità del vostro e-commerce, vi interesserà scoprire come ridurre i costi ed i tempi di traduzione e localizzazione dei contenuti del vostro sito, come le vostre newsletters o le schede prodotto. Per espandere la vostra comunicazione digitale all’estero, e lanciare le vostre campagne sul mercato internazionale, NETWORTH propone 2 soluzioni complementari per ottimizzare i vostri budget :

ADAPT-IT (interfaccia di localizzazione) e STORE-IT (memoria di traduzione).

Venite a trovarci, il 3 e 4 dicembre, per scoprire e testare le funzionalità della nostra piattaforma. Inoltre, per chi ci contatterà prima del salone, realizzeremo gratuitamente una demo specifica del modulo per localizzare le vostre newsletters ed adattare in altre lingue i contenuti dei vostri siti di e-commerce.

PER CONTATTI : dpelella@networthplatform.com

Vi aspettiamo al MiCo – Fiera Milano CongressiStand E3.2 Ingresso da Viale Eginardo – Gate 2 (pedonale) oppure da piazzale Carlo Magno, 1 – Gate 17 (pedonale e auto)

 

Mancano solo 5 giorni al prossimo salone della VAD (“vente à distance” o vendita online, ndr) di Lille, dal 22 al 24 ottobre.   Noi ci saremo, per presentare tutte le novità per accompagnare i siti di e-commerce nello sviluppo internazionale, per incontrarvi e poter rispondere alle vostre domande.   Presenteremo, durante la conferenza di mercoledì 23 ottobre, dalle 9h30 alle 10h15 le nostre soluzioni innovative per : « Pilotare efficacemente uno sviluppo internazionale con la propria memoria di traduzione »

– Internazionalizzare l’e-commerce diventa la chiave strategica. Entro il 2015, infatti, il 20% dei consumatori comprerà online in un altro paese europeo.

– L’ 80% dei siti interrogati, conta di sviluppare le proprie vendite all’estero (FEVAD).

Il principale costo di sviluppo da sostenere è quello per la localizzazione e la traduzione dei contenuti del sito e delle newsletters.

NETWORTH risponde con due moduli complementari : ADAPT-IT (interfaccia di localizzazione) e STORE-IT (memoria di traduzione).

Venite a scoprire il loro funzionamento e a vedere come possono integrarsi facilmente nel vostro ecosistema tecnico.   Se sarete anche voi al salone VAD, passate a trovarci al nostro stand E3BIS !

 

 

Il 22, 23 e 24 ottobre, parteciperemo all’evento Vad conext (http://www.vadconext.com), a Lille, il salone del commercio online, durante il quale interverremo con una conferenza, intitolata : « E-commerce internazionale : come adattare il proprio sito in maniera semplice, rapida ed economica, grazie ad una memoria di traduzione »

La memoria di traduzione Networth offre delle vere e proprie opportunità di sviluppo accelerato, ed a basso costo, per gli attori dell’ e-commerce. La logica di funzionamento è semplice :  alimentare e riutilizzare un database di contenuti di marketing tradotti per le vostre campagne ed operazioni commerciali.

Risparmio di tempo, rapidità di traduzione, affidabilità  ed efficacia, riuniti in un unico processo semplice ed ottimizzato : con la memoria di traduzione Networth, potrete accelerare i lanci delle vostre operazioni di marketing all’estero (newsletters, schede prodotto…), riducendo i budget di traduzione.

La Redoute International, che utilizza la memoria di traduzione da diversi anni per i suoi mercati esteri, ha ridotto di ben tre volte i tempi di lancio delle sue campagne di marketing su 8 paesi, dimezzando il budget di traduzione.

Se non vi fosse possibile di venire al salone di ottobre, a Lille, non esitate a contattarci : ci adopereremo con piacere per presentarvi una demo della memoria di traduzione.

Per approfondimenti, contattateci rapidamente !   >>    contact@networthplatform.com

Fino a ieri, le marche si sono sempre confrontate con i singoli consumatori, quando e come ritenevano opportuno, con l’obiettivo di sedurli. Oggi invece, sempre più spesso, i consumatori dialogano tra loro e si scambiano informazioni, anche a distanza. Il web con i suoi strumenti (blogs, e-commerce, social…) ha ridotto le distanze fisiche, oltre ad aver rivoluzionato le logiche di comunicazione.

Per le marche diventa cruciale capire come potersi inserire ed essere invitati in questi scambi di feedback. Una soluzione può essere una strategia basata sulle affinità e sull’empatia, senza la quale i brand sembrerebbero troppo intrusivi ed interessati.

Per fare ciò è necessario fare delle modifiche all’interno della propria organizzazione : liberalizzazione dei servizi, gestione collaborativa dei progetti, condivisione dei contenuti di marketing, arricchimenti tematici, localizzazione dei discorsi e dei dispositivi, visione globale della comunicazione…

Si tratta di sfide entusiasmanti per il marketing, le quali impongono ai protagonisti del settore di « mettersi nei panni » dei propri consumatori, per poter comunicare in maniera più efficace, attraverso il multicanale, con dei contenuti pensati appositamente per i customer e i loro bisogni


Avete già sentito parlare di EDIT-IT ?

Il modulo di Networth che vi permette di lavorare su qualsiasi tipo di progetto o contenuto di marketing (schede prodotto, banners, newsletters,…), in un open space virtuale che permette alle persone coinvolte di collaborare a distanza e condividere tutti gli strumenti di cui hanno bisogno, in tempo reale. EDIT-IT permette di accedere live ad un progetto di marketing,  ed ai suoi contenuti (audio, video, mobile, inDesign, PDF, ecc.) in maniera semplice ed immediata abbattendo le barriere geografiche e, di conseguenza, i tempi di reazione!

Per approfondimenti su EDIT-IT, contattateci rapidamente !   >>    contact@networthplatform.com

bandeau resize it newsletter

Da sempre le marche devono tener conto di una grande diversità di formati, nel lancio delle loro campagne pubblicitarie : stampa, outdoor, merchandising, vetrine, lightbox, indoor…

Con l’esplosione del web & del mobile, i formati si sono moltiplicati e, di recente, si comincia a dare importanza strategica al fenomeno del « responsive design ».

Per una marca che vuole garantire una comunicazione visiva forte e coerente, il tema della varietà e della diversità dei formati diventa complesso.

Grazie all’esperienza acquisita con i nostri clienti, brand leader nei settori del lusso, dei profumi e della cosmetica, Networth risponde, con RESIZE-IT, alle esigenze di comunicazione delle marche internazionali.

Che i formati siano fisici (mm) o digitali (pixel), RESIZE-IT genera in maniera automatica la risposta grafica ottimale, nel rispetto degli standard grafici e nel formato richiesto (digital o print).

Al momento, RESIZE-IT é senza dubbio la soluzione più performante sul mercato !

Per darvi 3 esempi concreti di RESIZE-IT, vi invitiamo a cliccare sui video-demo !

guess zidane play boy

News: RESIZE-IT accompagna COTY Beauty nel lancio internazionale delle nuove linee di profumi GUESS « Belle » e KATY PERRY « Killer Queen ».

Per approfondimenti su RESIZE-IT, contattateci rapidamente !   >>    contact@networthplatform.com

bandeau cloud marketing

Dopo l’ “eCommerce Forum 2013” di Milano, Networth ha partecipato, nei giorni scorsi, al salone internazionale dell’ ONLINE MOBILE, tenutosi il 12 e 13 giugno alla Porte de Versailles di Parigi.

Ancora una volta i principali attori dell’ e-commerce, del social marketing, del digitale, dell’ e-pub, delle applicazioni web & mobile, e tanti altri ancora, hanno avuto modo di confrontarsi sul tema dell’innovazione, in un appuntamento dedicato interamente alle nuove tecnologie del digitale, del web e del mobile.

Networth ha presentato le sue soluzioni, concepite per accompagnare le marche ed i siti di e-commerce e m-commerce nel loro sviluppo internazionale, con un’offerta rivolta principalmente all’Internet mobile ed al Cloud computing, che rappresentano, secondo l’ultimo rapporto McKinsey, due delle 12 maggiori IT dei prossimi anni (« Disruptive Technologies: Advances that will transform life, business, and the global economy »).

I 4 temi principali che Networth sviluppa sono :

1. Marketing Asset Management
Nella creazione e la diffusione dei contenuti marketing delle marche internazionali, ci troviamo in un contesto in cui « global » e « local » devono spesso trovare la combinazione vincente. Per questo Networth propone diverse soluzioni all’insegna dello slogan « improving multilocal marketing ».

2. Responsive Marketing
Il moltiplicarsi dei formati display (TV, web, mobile) e dei canali di marketing impone alle marche di rivedere i metodi di diffusione dei contenuti di comunicazione. Spesso bisogna rispondere in tempo reale ed in modo personalizzato, senza però perdere la coerenza centrale dei codici di comunicazione della marca. Networth propone pertanto soluzioni innovative nella gestione dei contenuti digitali.

3. Contenuti Geo-localizzati
Geo-localizzare i contenuti di marketing rappresenta una delle principali sfide dell’ internet mobile.
Il fattore linguistico diventa fondamentale sotto due punti di vista : il primo è quello di accompagnare una distribuzione geografica orientata sempre più verso le economie emergenti; il secondo, invece,  di adattare e tradurre i contenuti locali in diverse lingue in maniera semplice, performante ed efficace.

4. Analytics multicanale
Networth propone anche soluzioni specifiche di gestione statistico-analitica via mobile, per integrare una molteplicità di informazioni, provenienti dai diversi i canali di marketing coinvolti (internet, comunicazione media, punti vendita, ecc.).

Per approfondimenti, contattate il nostro ufficio di Milano alle seguenti coordinate: dpelella@networthplatform.com

 

bandeau ergonomie ADPAT-IT IT

Per rispondere alla crescente domanda di contenuti e-marketing, ed alla varietà di formati utilizzati (web&mobile), Networth fa il re-look del suo modulo di localizzazione ADAPT-IT.

Questo modulo accompagna al quotidiano, da diversi anni, i traduttori ed i mercati locali nell’adattamento dei supporti di marketing delle marche internazionali : newsletters, schede prodotto, pagine web o mobile.

Per ottenere traduzioni di qualità, Networth ha pensato di mettere a disposizione dei traduttori uno strumento che permetta la pre-visualizzazione in tempo reale dei documenti di marketing localizzati.

Insieme alla memoria di traduzione integrata ed al task manager, il modulo diventa uno strumento unico e indiscutibilmente efficace.

Networth presenterà, a partire dal 15 giugno 2013, la nuova versione di ADAPT-IT Le sue 3 principali evoluzioni :

1. Una riproposizione semplificata del work space in 3 aree

  • Uno spazio superiore per le informazioni permanenti (titolo, lingua…)
  • Uno spazio centrale per la traduzione
  • Uno spazio inferiore con tutti i comandi di gestione dei progetti

2. Un’ ergonomia adattabile

Tenendo conto della grande diversità di formati digitali e di display, la nuova versione di ADAPT-IT ottimizza automaticamente il work space in funzione del browser, e del formato del documento marketing da localizzare (formato orizzontale o verticale).

3. Una semplificazione dei task

La nuova ergonomia di ADAPT-IT riduce del 30% il numero di azioni necessarie per la localizzazione di un documento marketing

 

Il modo migliore per comprendere i vantaggi della nuova versione di ADAPT-IT è di venirli a scoprire di persona. Che voi siate un traduttore, un’agenzia di traduzione, una web agency, o un sito di e-commerce, ADAPT-IT si rivolge a voi !

La sua estrema efficacia vi farà guadagnare tempo prezioso.
Per saperne di più sul nuovo modulo ADAPT-IT : dpelella@networthplatform.com

Bandeau Analytics V2 newsletterNetworth accompagna da diversi anni le marche nel lancio internazionale delle loro campagne di marketing. Per rispondere alla diversificazione crescente dei canali di marketing (media, print, web e mobile), e ad una copertura geografica sempre più vasta, Networth ha sviluppato uno strumento di analisi periodica  delle statistiche di marketing.

A partire da un database costantemente aggiornato, ricco di informazioni relative agli investimenti di marketing realizzati dai suoi clienti nei differenti canali di comunicazione ed in più paesi, Networth propone ai suoi clienti uno strumento analitico indispensabile per la gestione dei budget, per il monitoraggio e la valutazione degli investimenti e delle performance delle campagne di marketing.

 

Nell’ ideazione di questa applicazione, Networth si è concentrata sulle esperienze dei suoi clienti :

Un accesso sicuro e filtrato

L’accesso all’area statistica avviene tramite identificazione con username e password, per ovvie ragioni di sicurezza, ma anche per scremare il livello di informazioni accessibili, a seconda degli utilizzatori.

• Un accesso web & mobile

Si è scelto di utilizzare una « web app » per rendere il servizio sempre accessibile, indipendentemente dal device utilizzato (pc, smartphone, tablet…), dal momento che l’accesso ai dati statistici può risultare indispensabile, oltre che per la sede (DG, Marketing, DAF, ecc.), anche per i servizi commerciali che, ad esempio, in qualsiasi momento possono sfruttare la nostra app per comunicare, negoziare o prendere decisioni chiave.

• Un’ ergonomia flessibile

Per semplificarne la lettura e per rispondere alla diversità dei contesti di consultazione o utilizzo, la schermata si adatta automaticamente ai display web e mobile.

• Dashboard periodici, tematici e personalizzabili

L’applicazione permette di accedere ad una serie di reports tematici, arricchiti mensilmente di grafici e rappresentazioni dinamiche. Inoltre la webb app di Marketing Analytics permette di effettuare confronti periodici in base ai dati raccolti nel tempo, e di personalizzare i dashboard in funzione delle regioni geografiche di riferimento.

• Un modulo di analisi statistica performante

Spesso un’analisi superficiale non è sufficiente per comprendere determinate dinamiche incrociate o per valutare i ritorni sugli investimenti. Per questo l’applicazione proposta da Networth offre strumenti di analisi multicriteria che permettono agli utilizzatori di effettuare ricerche più approfondite.

 

Per saperne di più sulla nuova web app di Marketing Analytics Networth, contatta : dpelella@networthplatform.com

bandeau Forum Milan ITL’ eCommerce Forum di Milano rappresenta il più importante appuntamento dell’anno in Italia, per l’universo della vendita online. Networth non poteva mancare a questo evento per sottolineare la sua recente installazione a Milano e presentare le sue offerte, pensate per gli attori dell’e-commerce.

Il 28 maggio, tre soluzioni semplici ed operative saranno presentate per accompagnare i pure players del settore, ed i siti e-commerce delle marche, nel loro sviluppo internazionale.

 

1. Memoria di traduzione

Attraverso la memoria di traduzione marketing, Networth propone un software responsivo, che raccoglie, ad ogni traduzione, i termini e le frasi utilizzate nei differenti contenuti, per poterli riutilizzare automaticamente nelle nuove campagne e nelle successive operazioni di marketing. Rappresenta senza dubbio la maniera più efficace di ottenere traduzioni rapide ed affidabili – evitando così ripetizioni, complessità e ritardi – attraverso un processo semplice ed ottimizzato che oltrepassa i limiti delle traduzioni automatiche.

L’esempio di La Redoute International, che utilizza da circa due anni la memoria di traduzione Networth nei suoi mercati esteri, tra cui l’Italia, ce lo dimostra. Attore di riferimento della vendita online, ha ridotto del 66%, grazie alla memoria di traduzione, i tempi relativi al lancio di nuove campagne di marketing su 8 paesi, e del 50% i budget di traduzione.

 

2. Localizzazione di newsletters e schede prodotto

Networth propone una soluzione semplice e performante per adattare dal punto di vista linguistico e culturale i contenuti digitali ai formati HTML e Flash; e per diffondere internazionalmente banner pubblicitari, animazioni e promozioni commerciali, newsletter, ecc.

Si tratta di un punto cruciale per la comunicazione delle grandi marche internazionali, che troppo spesso viene sottovalutato.

Per questo Networth ha deciso di presentare una risposta efficace, per migliorare i processi d’adattamento locale, di traduzione, e di convalida, puntando su strumenti intuitivi interconnessi con gli altri sistemi informativi (listino prodotti, listino prezzi, ecc.) per una migliore condivisione dei contenuti.

 

3. E-Signature marketing per e-mail transazionali

La quantità di e-mail transazionali legate al ciclo d’ordine dei siti e-commerce sta registrando una crescita progressiva. I messaggi che vi sono contenuti, spesso attesi dai clienti, generano tassi d’apertura superiori alla media. Pertanto il loro potenziale resta ancora inespresso. Per questo Networth vi propone una E-Signature interattiva multicanale per arricchire le vostre mail con contenuti di marketing.

Tale processo inedito permette di proporre ai clienti offerte e servizi personalizzati, in base agli ordini in corso, alla history d’acquisto, ai dati comportamentali, alle previsioni d’acquisto. L’obiettivo è quello di arricchire la relazione cliente e di sviluppare vendite supplementari o incrociate, grazie ad uno spazio di comunicazione interattivo.

La E-Signature proposta da Networth andrà ad integrare funzioni di monitoraggio (invio fallito, invio in corso, riuscito…) ed indici di performance (open rates, click, reattività…). Le vostre e-mail transazionali possono diventare una forma di comunicazione più credibile ed efficace per i consumatori, come dimostra l’esempio di OfficeEasy.

 

Vieni a trovarci il 28 maggio 2013 nello spazio espositori del Forum, stand C4, per scoprire le nostre soluzioni.

Location : MiCo – Milano Congressi, via Gattamelata 5. Gate 14

bandeau mémoireLa memoria di traduzione marketing proposta da Networth è un software che immagazzina e riutilizza automaticamente la terminologia e le frasi utilizzate nei differenti contenuti di marketing già tradotti o modificati. Rappresenta un modo efficace di generare delle traduzioni rapide ed affidabili – aggirando gli ostacoli della ripetitività, della complessità e dei tempi di traduzione – grazie ad un processo semplice ed ottimizzato che supera i limiti delle traduzioni automatiche di strument (Reverso, Google Translate, ecc.).

La memoria di traduzione confronta automaticamente le frasi ed i termini di tutti i documenti tradotti precedentemente (newsletter, web display, schede-prodotto, ecc., che si tratti di digitale o di stampa), per costruire un repertorio o “memoria di marketing” personalizzato ai prodotti ed ai termini dell’azienda. La memoria rappresenta anche un database di riferimento unico ed inestimabile, arricchito quotidianamente ed uno strumento di marketing a forte valore aggiunto.

Grazie alla memoria di traduzione di Networth, non dovrete più tradurre la stessa frase o vocabolo una seconda volta, né andarli a ricercare o reperire nei differenti documenti. In pratica, il software memorizza le frasi ed i segmenti utilizzati in una traduzione, per riproporli automaticamente ogni qual volta essi si ripresentino in una traduzione. Inoltre il software propone automaticamente la versione precedente, che permette di approfittare del lavoro già svolto, fermo restando un identico indice di qualità. Maggiore sarà il numero di documenti tradotti dalla memoria di traduzione, maggiore sarà il suo repertorio, la rapidità e l’esattezza delle prossime traduzioni.

Di norma, tale strumento si rivolge ai professionisti della traduzione, che ne fanno uso personale. Networth ha voluto proporre alle marche internazionali, ed alle loro agenzie di comunicazione, una soluzione efficace, e con un vantaggioso rapporto qualità/prezzo.

Nell’era del marketing digitale, della personalizzazione crescente dei contenuti di marca, dell’estensione geografica dei paesi e delle lingue utilizzate dalle marche internazionali, il ricorso ad uno strumento come la memoria di traduzione Networth nei processi di creazione dei vostri contenuti di marketing, rappresenta un elemento chiave per accelerare i vostri tempi di risposta e per ridurre i vostri budget di traduzione.

L’esempio di La Redoute International, che utilizza da almeno 2 anni la tecnologia della memoria di traduzione proposta da Networth, ne dà una dimostrazione pratica: attore prestigioso della vendita online, La Redoute ha ridotto del 33% i tempi di lancio delle operazioni commerciali o di newsletter in 8 paesi, e del 50% i budget di traduzione.

Qualunque sia il vostro circuito di creazione e di traduzione dei contenuti di marketing, e la sua integrazione con altri moduli tecnici, come i motori di targeting, di raccomandazione o di mass-mailing, la soluzione della memoria di traduzione Networth si integrerà perfettamente nel vostro ecosistema senza modificare nulla, ma piuttosto adattandosi ai processi in corso.

Contattateci per conoscere da subito le migliori soluzioni che potremmo proporvi.

Bandeau Eurocloud

Networth partecipa all’ VIII edizione dei Cloud Computing Awards France, organizzata da EuroCloud France, nella categoria « Migliore Offerta Cloud ». Le soluzioni di Marketing Asset Management proposte da Networth alle grandi marche e ai brand internazionali rientrano nel nuovo trand del Paas (Platform as a service) che segna una rottura, già da qualche anno, con il modello economico tradizionale degli editori software.

I risultati e le premiazioni avranno luogo il 21 maggio 2013, in occasione dell’ VIII edizione Etats Généraux du Cloud Computing.

EurocCloud France è un’organizzazione professionale che ha come obiettivo la semplificazione e l’accompagnamento delle organizzazioni e, nello stesso tempo, lo sviluppo del mercato del Cloud Computing (SaaS, IaaS et PaaS) in Francia.

La sua missione è anche quella di definire i perimetri del mercato, il suo potenziale e le condizioni del suo sviluppo, per meglio accompagnarne la crescita.

EuroCloud France riunisce oltre cento aziende ed 800 professionisti del Cloud Computing in Francia.

Dal 2009, EuroCloud France fa parte della federazione EuroCloud, la prima federazione di attori del Cloud Computing in Europa, composta da 27 sezioni locali (una per paese) su tutto il territorio europeo.

coface

La Coface appoggia il progetto di installazione di Networth in Italia, stipulando un contratto di assicurazione-prospezione di una durata di 3 anni. La metà del budget totale concesso sarà sbloccata dal primo anno, nel corso del 2013.

La presenza a Milano, di numerose marche nei settori della moda, del lusso e degli accessori, dalla forte notorietà a livello internazionale, ha convinto la Compagnia Francese di Assicurazione per il Commercio Estero, a sostenere il progetto di Networth.

Il sostegno attivo della Coface nel suo sviluppo internazionale rafforza la volontà e la motivazione di Networth a investire nella prospezione estera, nonostante le attuali difficoltà del contesto europeo.

Networth potrà pertanto proporre alle marche ed ai distributori italiani, su scala internazionale, le sue soluzioni collaborative di marketing, volte ad ottimizzare la gestione dei contenuti digitali, per pilotare ed accelerare la diffusione di campagne di marketing multicanale, dalle reti di punti vendita agli adattamenti locali ed alla personalizzazione dei contenuti della marca.

Communiqué Milan 1

 

Dal mese di aprile 2013, Networth si installa a Milano per testare il mercato italiano, un mercato per
certi versi molto simile a quello francese :

  • Marche di fama internazionale che testimoniano il savoir-faire del « Made in Italy », sinonimo da sempre di qualità e di lusso,
  • Distribuzione e copertura sempre più internazionali con un crescente interesse verso i mercati emergenti,
  • Centri decisionali concentrati nella regione della moda (Milano).

Questo test di mercato, che durerà per l’intero 2013, ha per obiettivo di estendere a livello internazionale il successo riscontrato da Networth in Francia, con esperienze-clienti del calibro di La Redoute, L’Oréal Produits de luxe, Beauté Prestige International (filiale di Shiseido), Danone Waters, Lexmark, Piaget, Véolia Environnement o Renault.

Networth proporrà alle marche ed ai distributori italiani con una forte presenza internazionale, l’innovatività di soluzioni collaborative di marketing volte ad ottimizzare e a razionalizzare lo sviluppo e la gestione delle loro campagne internazionali, attraverso l’adattamento locale e la gestione integrata dei contenuti digitali, tra sede, filiali, reti di distribuzione, e punti vendita.

L’utilizzo delle soluzioni collaborative Networth produce 3 vantaggi significativi :

  • Un maggiore controllo di qualità in contesti internazionali
  • Una riduzione dei tempi di immissione sul mercato del 50%
  • Un’ottimizzazione dei costi di traduzione del 40%

Networth è accompagnata, nel suo insediamento a Milano, dalla Camera di Commercio e dell’Industria Francesi in Italia (CFCII)  .

Di seguito le nuove coordinate di Networth a Milano : NETWORTH ITALIA via Papa Leone XIII, 10 – MILANO

Contatti : dpelella@networthplatform.com

 

E.B.G.

Inviare ovunque nel mondo il messaggio giusto al momento giusto, nella lingua e nel luogo adatti, utilizzando il supporto più efficace (web, mobile, stampa, vidéo, audio, media) rappresenta oggi, per le marche internazionali, la vera sfida del Marketing Asset Management. E’ proprio per far fronte a questa esigenza che le grandi marche internazionali ricorrono alle piattaforme collaborative di marketing. Gli obiettivi ? reattività e « time to market », risparmi e controllo di qualità. Inoltre oggi le piattaforme collaborative fanno la differenza nella diffusione dei contenuti digitali su tablet e smartphone.

 

I. Vantaggi dell’utilizzo di piattaforme collaborative

Qual è il ROI generato dall’utilizzo di tali piattaforme ?

Le funzionalità principali : messa in conformità dei supporti, traduzioni, controlli e convalida dei workflows, archiviazione e salvaguardia, accessibilità e diffusione dei supporti.

Case Study di Marketing Asset Management sul nostro cliente BPI (Jean Paul Gaultier, Issey Miyake,…)

II. L’utilizzo del Marketing Asset Management nelle campagne digitali

Come semplificare lo scambio delle campagne web attraverso le piattaforme collaborative?

Case Study : La realizzazione internazionale di campagne web del cliente La Redoute

Come strutturare ed organizzare a livello internazionale i contenuti della propria marca sul web e sul mobile ?

III. Le prospettive aperte dall’esplosione del mercato tablet e mobile

Come cambia il marketing relazionale con il mobile.

Come gestire l’estensione dei contenuti di una marca alla diffusione mobile : creazione, adattamento, archiviazione, indicizzazione, geo-localizzazione, invio.


Partecipanti :

  • BPI – Carine BORNARD, Responsabile di Images / International Visual Manager
  • LA REDOUTE – Nadège LALLEMENT, Webpublishing Manager for Europe
  • LYNKWARE – Mauro PANZA, Fondatore
  • NETWORTH – François ROUX, Direttore Generale
  • NETWORTH – Jean-Bernard TAILHEURET, Presidente

Moderatore :

  • MESSAGE TRUST – Jean-François Variot, Presidente

Guarda il video dell’evento sul sito dell’EBG.: www.ebg.net

Centre du Luxe “Nuove realtà della relazione cliente”

Soddisfare il cliente, rispondere ai suoi bisogni ed anticiparne i desideri, ecco quali sono le esigenze principali nel settore del lusso. Il lusso si compone di un bene materiale (il prodotto) ed uno immateriale (il servizio e la relazione cliente che lo accompagnano).

Tale relazione, che in passato si traduceva con il taccuino dello stilista pieno di appunti su dimensioni, eleganza, caratteristiche e piccoli dettagli, evidentemente non ha più lo stesso aspetto.

La sociologia dei clienti del lusso si è molto evoluta nel tempo, quali sono dunque i nuovi codici di consumo ? Come devono far le marche per adattarvisi?

In effetti, una clientela di gran lunga più numerosa, diversificata, globale, ha spinto verso l’ideazione di strumenti performanti che permettono non soltanto di ottenere una molteplicità di informazioni utili sui clienti ma anche di proporre nuovi metodi di comunicazione e di vendita.

I clienti sono sempre più legati alle nuove tecnologie e si aspettano nuovi strumenti high-tech che diano accesso a dei servizi haut de gamme.

Come mantenere la promessa delle Maisons del lusso di entrare in un nuovo universo eccezionale e di vivere un’esperienza fuori dal comune, in un mondo diventato pluridimensionale e dove, mai come adesso, è indispensabile creare e conservare una relazione personalizzata ?

Come costruire, gestire e sviluppare, quindi, le relazioni con i clienti, che si tratti di trattamento dati, di relazione fisica in boutique, su internet o nei social network ?

Partecipanti:

  • Michel Campan, Direttore Associato, Same Same Agency
  • Michèle Ferrebeuf , Presidente, Mc Cann World Group France
  • Laurent Malaveille, Direttore Digitale, CRM & E-Commerce, Gruppo Clarins
  • Jean-Bernard Tailheuret, Presidente Direttore Generale, Networth

Moderatrice : Patricia Martin, produttore e giornalista, France Inter.

Centre du LuxeIl « Centre du Luxe et de la Crèation » è il think tank ed il do tank di riferimento dei mestieri del lusso e della creazione. Rappresenta un polo d’eccellenza in tema di analisi strategiche, di prospettiva, e di consulting.

Nella lettera del 6 febbraio viene evidenziata l’originalità delle soluzioni Networth e la sua affinità con le tematiche di marketing delle marche del lusso.

EDITO

Momento chiave nell’attualità del Centre du Luxe et de la Crèation, il  “Collegio dei Talent Scout” ha nominato giovedì, 2 febbraio, i candidati ai « Talenti del lusso e della creazione 2012 ».
I laureati saranno scelti da un jury per i « Talenti del lusso » all’interno di questa selezione ; i risultati saranno resi pubblici il 19 marzo 2012, nella serata di gala annuale per la consegna dei premi al Grand Hotel Intercontinental di Parigi.
Nello stesso giorno si terrà anche il prossimo “Sommet del Lusso e della Creazione”, di cui troverete la presentazione con i nomi dei partecipanti di seguito. Questo incontro di riferimento è dedicato quest’anno al futuro dei mestieri del lusso:
“L’oro in mano : il grande futuro dell’industria del Lusso”
Per non mancare a questo evento, vi potete già iscrivere, scaricando il form d’iscrizione.
Questo mese il Cercle du Luxe et de la Crèation è lieto di presentarvi, nella sua rubrica dedicata ai mestieri del lusso, l’agenzia di marketing Networth, editore di soluzioni collaborative.
Inoltre potete seguire l’attualità dei membri del Cercle du Luxe nella rubrica Les Echos du Cercle.
Buona lettura.

Link : http://www.centreduluxe.com/index.php?cid=256

elie saabPer questo lancio in multidiffusione, Beauté Prestige International ha puntato su una strategia di forte presenza multiediale : TV, radio, stampa quotidiana e nazionale, manifesti pubblicitari, e web.
Forti di una collaborazione di 6 anni, Networth accompagna il management operativo nel lancio nazionale attraverso la piattaforma di marketing « Images » di BPI.
Questo lancio in Francia precede quello successivo internazionale di Kokorico.
Con il lancio della nuova marca ELIE SAAB, grazie alle soluzioni collaborative Networth, BPI converte internazionalmente nel settore dei profumi l’universo creativo dello stilista libanese Elie Saab, che ha vestito Scarlett Johansson e Angelina Jolie in occasione della notte degli Oscar, a Hollywood.

elie saabPer questo lancio mondiale, BPI ha elaborato una campagna multicanale delle immagini pubblicitarie (fotografi Mert e Marcus, modella Anja Rubik) su stampa, manifesti e POS, basandosi su una strategia mediatica forte, e puntando ad una rapida visibilità.

Per rispondere all’obiettivo di BPI di costruire rapidamente, ed in maniera durevole, la notorietà della nuova marca, Networth, editore di soluzioni collaborative, ha lavorato insieme al servizio interno « Images » per configurare una piattaforma di marketing, il cui obiettivo principale fosse quello di accompagnare e seguire la diffusione internazionale del lancio.

« L’esperienza acquisita con le nostre 3 marche storiche Jean-Paul Gaultier, Issey Miyake e Narciso Rodriguez, ci ha permesso di anticipare i bisogni dei nostri mercati locali, e di trattare in tempo reale l’insieme di domande di materiali di marketing : annunci pubblicitari, manifesti, lightbox, poster, foto e video per i punti vendita, ecc. Inoltre, da più di 3 anni, abbiamo ideato, con le tecnologie di Networth, il primo portale collaborativo dedicato interamente ai bisogni operativi del marketing dei profumi. La piattaforma «Im@ges» di BPI, accessibile via web, ha modificato profondamente le nostre interazioni con i mercati locali, che si tratti di filiali o di agenti; ormai ci posizioniamo come dei “semplificatori” per i mercati, aiutandoli in maniera più efficiente nella realizzazione dei loro obiettivi di business », dichiara Carine Bornard, responsabile del dipartimento Images di BPI.
« La volontà di BPI di razionalizzare i processi interni, appoggiandosi sulle nuove tecnologie, ed una forte implicazione dell’equipe interna nella messa a punto di una piattaforma collaborativa, sono stati un elemento chiave per le due aziende. Il fattore importante, in effetti, è di non dimenticare che l’approccio professionale deve restare la nostra priorità, con la tecnologia al servizio degli utilizzatori. Inoltre abbiamo ideato una soluzione estremamente semplice da utilizzare in front office, essendo stati riposti in back office gli elementi complessi di elaborazione della nostra soluzione dedicata alle fragranze. C’è da dire anche che oltre 100 corrispondenti locali utilizzano quotidianaòente la piattaforma «im@ges» di BPI per organizzare e monitorare le loro azioni di marketing locale ed animare una rete di oltre 6000 punti vendita », sottolinea Jean-Bernard Tailheuret, Presidente di Networth.