I vostri bisogni marketing

Generare ed implementare le campagne internazionaliNell’era della mondializzazione, le marche internazionali devono imparare a lavorare su scala globale, attraverso 5 continenti e 24 fusi orari, in maniera efficace ed organizzata, ma nello stesso tempo, devono restare vicini ai mercati locali e tener conto dei loro bisogni specifici.

Oggi i processi diventano piu’ rapidi e complessi, poiché il digitale impone i suoi tempi. Tali processi sono sempre più « collettivi », poiché presuppongono la combinazione di competenze complementari, necessarie in tutti i paesi : coordinare i team marketing che si mobilitano in sede, presso le filiali, i distributori partner, le agenzie ed i fornitori diversi (traduttori, studi di realizzazione, grafici…).

Si tratta, da un lato, di ottimizzare la condivisione dei contenuti e delle operazioni di marketing per renderli «locali», nel senso di tradurli ed adattarli ai contesti locali; dall’altro, significa accelerare l’immissione dei prodotti sul mercato, ottimizzare i budget e rafforzare l’identità creativa e visiva della marca.

In altre parole, questo é il ruolo del Marketing Asset Management.

Data SharingIntranet e gli attuali strumenti a disposizione di una marca, non risultano sempre adatti alla gestione di una diffusione internazionale delle campagne di marketing, le quali richiedono, non solo un’infrastruttura informatica, distribuita globalmente, ma anche una condivisione costante con tutti gli altri sistemi informativi dell’impresa (ERP, CRM, dati analitici, …).

Questo insieme di dati é necessario per generare report statistici affidabili che si trasformano in strumenti decisionali volti ad intervenire sull’efficienza e la produttività, come il calcolo del ROI di un’operazione di marketing multicanale.

Questi strumenti di valutazione devono essere in grado di supportare a livello centrale, ma anche a livello locale, i processi decisionali, relativi al marketing, dell’intera organizzazione, superando le frequenti barriere internazionali.

E ‘ questa la funzione principale dell’ analisi statistica multicanale.

Localizzare i contenuti digitaliIn materia di traduzione ed adattamento locale dei contenuti marketing, gli errori possono costare caro, in particolar modo quando parliamo di marche internazionali.
Questi difetti di qualità spesso derivano dalla mancata osservanza dei processi di convalida degli adattamenti locali. Perché ? Semplice, perché tali processi sono difficili, talvolta inadatti ; in ogni caso, possono provocare dei ritardi e, di conseguenza, capita che siano aggirati.

Per rimediare, l’organizzazione deve ottimizzare gli scambi tra la sede centrale, le sedi operative e gli uffici marketing delle filiali, le antenne locali, gli studi creativi, i traduttori e cosi’ via.

E’ qui che subentra il ruolo di strumenti come la memoria di traduzione e la gestione dei flussi di adattamento locale dei contenuti.

Rafforzare identita creativaNell’ambito della distribuzione internazionale, le marche diffondono generalmente le linee guida grafiche presso i propri fornitori, agenzie, studi o altro, nel tentativo di preservare una certa coerenza d’azione.

Tuttavia, il controllo ed il monitoraggio degli elementi creativi sono molto complicati, se non impossibili, poiché il brand viene distribuito in molti paesi, creando numerosi flussi di scambio e tempi di esecuzione piuttosto lunghi.

Per rimediare, l’organizzazione deve mobilizzare tutte le sue energie verso la qualità dei materiali distribuiti dalla marca. Questo processo « esteso » di rispetto dell’immagine della marca coinvolge non solo la sede centrale, ma anche i servizi creativi ed operativi delle filiali e delle antenne locali, oltre che i fornitori partner.

E’ questo il ruolo di una gamma di strumenti di qualità come la memoria di traduzione o il generatore automatico di layout grafici.

Accelerare immissione sul mercatoControllare una singola campagna, mirata e temporanea, risulta facile. Ma quando le campagne si moltiplicano e la loro distribuzione internazionale comprime i tempi a disposizione, l’organizzazione dei processi associati diventa più complessa.

Per rimediare, si puo’ ricorrere all’uso di strumenti collaborativi, per poter gestire in maniera efficace la diversità di ecosistemi di marketing più complessi. La gestione congiunta dell’insieme delle campagne pubblicitarie consente di realizzare delle economie di scala, accomunando i costi ed armonizzando i processi; inoltre, i dashboards interattivi permettono ai decisori di avere una visone d’insieme globale, in tempo reale, sia a livello centrale che locale.

I tempi di traduzione, di esecuzione e di convalida delle campagne vengono drasticamente ridotti, poiché sono monitorati con maggiore efficienza. Un’efficace ottimizzazione dei processi operativi di marketing produce anche la riduzione dei tempi di trattamento amministrativo, gestione e convalida, dei quali spesso si sottovaluta l’impatto reale sul Time to market.

E’ questo il ruolo di una serie di strumenti produttivi come la memoria di traduzione, la gestione dei flussi di adattamento locale dei contenuti o il generatore automatico di layout grafici.

Ottimizzare i budgetIl controllo diretto dei budget di marketing richiede l’implementazione di un processo di automazione, specialmente quando i volumi sono intensi o la periodicità degli scambi impone un approccio più efficace.

Ad esempio la razionalizzazione dei flussi di traduzione, che é il nodo della questione dell’adattamento locale dei contenuti marketing, puo’ contare sul supporto di un database di espressioni pre-tradotte, riutilizzabili ad ogni operazione successiva, grazie ad una memoria di traduzione. Questo strumento abbassa drasticamente i costi di traduzione diretti, riducendo in modo notevole il numero di parole da tradurre.

L’analisi sistematica del ROI delle operazioni di marketing permette di ottimizzare le campagne future, e prendere decisioni sulla base di dati e criteri oggettivi.

Queste informazioni sono materiale prezioso per costruire dei panel su richiesta, che possono soddisfare diversi livelli decisionali della società, che sia a livello locale, regionale o centrale

E’ questo il ruolo degli strumenti di analisi statistica, di riduzione dei costi di traduzione, come la memoria di traduzione, e di generazione automatica di layout dinamici.